www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

altre cose che ho imparato

che io se mi tocca andare in giro per lavoro sto più attento ed imparo un sacco di cose in più.

E quindi

cominciare la settimana la domenica sera invece che il lunedì mattina è una cosa faticosissima e molto fastidiosa, esattamente come sembra.

se torni alla stazione di Mestre e ci sono degli amici che ti vengono a prendere e ti portano a mangiare la pizza più buona di marghera fidati che viene bene, le persone sono delle conferme, la pizza è buona e una serata trista in albergo da solo diventa una serata piacevole in compagnia.

quando ti dicono che il wi-fi in albergo è gratuito, che c'è anche quello a pagamento ma quello gratuito va bene lo stesso è una conferma alla legge di murphy, quello gratuito non funzionerà.

e siccome è una legge di murphy, non insistere, le leggi le chiamano leggi apposta!

non metterti a guardare un film dopo che hai tentato di violare una legge di murphy, farai inutilmente tardissimo e l'indomani sarà un casino.

quando punti la sveglia assicurati di avere alzato il volume, altrimenti la sveglia non la sentirai, e cominciare il lunedì mattina in ritardo è una roba che se la eviti è meglio.

se ti da un appuntamento uno che viene in macchina, prenditela comoda, il lunedì da quelle parti c'è coda, ritarderà.

fidati delle tue impressioni, le persone che ti paiono serie e civili lo sono, quelli che ti lasciano perplesso eh, c'è un motivo.

diffida di quelli che non vogliono scrivere le cose, evidentemente c'è un motivo

ci sono quelli che dicono una cosa, ne pensano un'altra e prima ne avevano scritta un'altra ancora, se poi son qulli che non vogliono scrivere, beh diffida, appunto.

non è detto che quello che ti dicono sia vero, anche se in teoria dire la verità sarebbe meglio per tutti

non cominciare la settimana la domenica se poi anche martedì e mercoledì son giornate disastrose, che se devi raccontare ai ragazzi (intesi come figli) che torni giusto a dormire ma esci prima che si sveglino e torni dopo che sono andati a dormire loro (giustamente) uffizzano

ci sono delle volte che 35 minuti di tempo tra un treno e l'altro sono pochissimo, e nonostante tutto rischi di perdere la coincidenza

i treni pendolari non hanno mezze misure, o fa un caldo tremendo o fa freddo, e fa un caldo tremendo, di solito, quando hai dovuto attraversare di corsa la stazione centrale

la stazione centrale è grandissima, e se rischi di perdere la coincidenza di più

teorema del pendolare: la distanza dal binario di coincidenza è direttamente proporzionale al ritardo del treno, e inversamente proporzionale al tempo che hai per correre al treno in coincidenza

il minestrone che hai preparato la sera prima è buonissimo, soprattutto se arrivi a casa tardi e hai avuto una giornataccia

ci sono persone, preziose, che rispondo agli sms anche se sono ancora in riunione alle 22.30 (coglione tu che alle 22.30 stai ancora lavorando)

ci sono delle volte che "adesso basta" e senti che basta davvero.

ma non è che tutti 'sti problemi col wi-fi ... coi tastini del telefonino ... dipendono dal fatto che c'hai il telefonino con winmobile e il portatile mac?

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti