www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

ambiente : UE: Software, Cortiana:”Dalla difesa all’attacco, dopo il ruolo determinante del

“Sono molto soddisfatto del lavoro svolto dai parlamentari itialiani per rafforzare la posizione di contrarietà ai brevetti software che ieri ha trionfato, con un voto contro la direttiva larghissimo dei nostri connazionali eletti a Strasburgo. Credo che la mozione presentata in Senato da tutti i gruppi parlamentari, che avremmo dovuto votare oggi, abbia fortemente contribuito a tale risultato, e credo che l’attenzione dei media mainstream, come Telecamere dove il Ministro Stanca e l’imprenditore Micheli hanno discusso con me dell’Innovazione come valore strategico si aun buon viatico per questi temi.”Dichiara il sen. Cortiana, delegato del Senato al WSIS dell’ONU

“Ora dobbiamo passare dalla difesa all’attacco; ho già verificato con Lawrence Lessig, Gilberto Gil e Richard Stallman la necessità di una proposta di direttiva che rafforzi la società della condivisione, fondata su una riduzione della durata del copyright, un allargamento dei nuovi modelli di distribuzione del sapere attraverso i software libero e le licenze liberamente distribuibili per i prodotti artistici, una battaglia feroce contro il digital divide. Credo che Tunisi, durante il World Summit on Information Society a Novembre, sarà il luogo dove avviare questo processo.”Conclude il sen. Cortiana

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti