www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

marzo 2005

SCIENCE FICTION*

e se costruissimo gli ambienti interni sulla scala di quelli esterni?

Oggi, come molte altre volte in precedenza, vi recate nel vostro supermercato abituale - ma, come vi accorgete subito, ogni cosa Ë cambiata. Per riuscire a stare al passo con la Corsa Per Il Progresso, i vecchi, "primitivi" carrelli della spesa sono stati "perfezionati" - adesso vanno dieci volte piu’ veloci di prima: 45 km all'ora. A questa velocita’, vi viene detto, occupano dieci volte piu’ spazio dei vecchi carrelli. I corridoi tra gli scaffali sono cinque volte piu’ ampi.

NE FAREI UNA QUESTIONE GENERAZIONALE

Ho dato una scorsa ai candidati alle amministrative per Pavia e provincia.

NELLA COMPETIZIONE DEMOCRATICA CI STA PURE ALTERNATIVA SOCIALE... BAH!??!

Hanno riammesso alternativa sociale anche a Milano e al Lecco.

Confesso di non capire alcune cose. Trovo da un lato dsisdicevole che un partito di chiara impostazione neofascista e in taluni casi neonazista possa invocare le regole della democrazia e della costituzionalita’ dal momento che e’ anticostituzionale di principio. Ma su questo aspetto, pare, sia necessario sorvolare.

PER CAMBIARE ARIA IN REGIONE LOMBARDIA

due giorni di mobilitazione provinciale sulla questione qualita' dell'aria.

i verdi della provincia di pavia, in occasione della chiusura ella campagna elettorale vogliono ricordare agli elettori che in lombardia, sempre di piu' esiste una drammatica emergenza aria.
durante l'inverno le micro polveri notoriamente cancerogene e foriere di allergie hanno ampiamente superato i limiti per un numero larghissimo di giornate, senza che ci fosse alcun tipo di provvedimento da parte della regione, per l'estate aspettiamo l'eccesso di ozono.
da tempo i verdi chiedono interventi strutturali per risolver

Appello Elettorale

Caro Amico, cara amica

Oggi chi ha trent'anni o giù di lì ha di fronte a sé grandi opportunità, ma anche grandi incertezze; da un lato l'innovazione, non solo tecnologica, consente di immaginare un mondo più ricco, stimolante, equo, dall'altro la precarietà rende tutto difficile.

MI HA INTERVISTATO RAI 3

quando ero piccolo, erano gli anni '70, mi capitava di vedere degli orrendi ceffi che in tv si insultavano in modo orrendo, dicevano cose terribili, urlavano come ossessi e sostenevano di fare politica.

fin da piccolo volevo fare lo scrittore... mi sono rimaste le idee confuse...

Fin da quando ero piccolo avrei voluto fare lo scrittore, ma non per la fama o la gloria, non ci pensavo ancora; non so se fosse perche’ mi sarebbe piaciuto dire “faccio lo scrittore”, oppure se mi piacesse davvero scrivere, non ho mai avuto le idee chiare, ma forse neanche adesso.

Come spesso capita, in realta’, il lavoro con cui mi guadagno da vivere e’ del tutto diverso, molto piu’ prosaico, insomma non tanto piu’ prosaico: faccio i conti e dico alle persone se hanno fatto bene le valutazioni strategiche, se possono continuare strategicamente in quel modo o se l’asset strategico dell’azien

SCHEDA ELETTORALE

lele rozza

portavoce dei verdi della provincia di pavia

35 anni (ancora da compiere, ma fra poco), sposato con Valentina, ha due figli Giacomo e Tommaso.

Attivista nel movimento ecologista, nella comunita' del software libero e' responsabile delle relazioni esterne della Free
Software Foundation Europe.
Dopo anni di impegno nel sociale, presidente di cooperative sociali e collaboratore del Centro Servizi Volontariato della provincia di Pavia,
attualmente si occupa della promozione del software libero e collabora come professionista con alcune aziende del settore.
Cicloattivista, anima insie

UN PICCOLO PASSO AVANTI :)

Si, lo so, ho gia’ commesso un errore gravissimo, mi avevano avvisato, non si puo’ avere un blog di cui non ci si occupa, e, il giorno stesso dell’apertura di questo lelerozza.org, un noto blogger aveva giusto scritto che se uno non ha niente da dire, tanto vale chiudere...
sono molto daccordo, ma io ho qualcosa da dire, non ho ancora deciso cosa, come e quando, ma, sono certo che riusciro, priam o poi, ma sono sicuro che cio’ avverra’ presto che questo diventera’ un blog davvero trendy.

ok, era meglio che mi stavo zitto, ma non riuscivo piu’ a sopportare quella prima pagina sempre uguale.

A

E ADESSO CI PROVIAMO

!/images/16.jpg (lele)!

Ciclosofia
Il ciclista urbano e' per sua natura un inventore.
La solitudine, in mezzo a una marea di automobili, gli conferisce la sensazione di doversi battere per imporre il proprio universo.
Il suo mezzo di trasporto arciminoritario lo conforta nell'idea che egli vive nell'era gloriosa dei pionieri, che c'e' molto di nuovo da inventare.
E questa pagina bianca nella storia dell'umanita', scritta con i suoi copertoni, e' una bella sfida che egli raccoglie ogni giorno, sollevando la testa, un occhio alla circolazione, per evitare di essere un martire prematuro della s

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti