www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

gennaio 2006

Un capello e cento euro per coerenza

I Verdi lombardi: un capello e cento euro per coerenza
articolo - italia - Fuoriluogo - - War on Drugs all'italiana - [27/01/06]

“Dateci un capello e cento euro e misureremo la vostra coerenza”. Questo l’invito di Marcello Saponaro e Maurizio Baruffi ai loro colleghi Consiglieri Regionali e Comunali della Lombardia e di Milano.

“I vostri partiti – dicono Saponaro e Baruffi– stanno approvando in Parlamento una legge che getterà in galera migliaia di giovani, anche solo occasionali consumatori di droghe leggere, trovati in possesso di quantità superiori a quelle stabilite.

Coprifuoco polmonare Alessandro Robecchi "Il Manifesto" 22-01-06

Coprifuoco polmonare
ALESSANDRO ROBECCHI
Chiedo scusa se parlo di Milano. L'argomento non è divertente, né
piacevole: è un asfissiante mix tra una città desolata ed ex-ricca e l'impennata delle malattie polmonari dei suoi abitanti. E' una pochade immonda tra l'inanità di amministratori della città-azienda (forzisti, fascisti, leghisti, con un sindaco impresentabile) e gli inquilini del condominio che non riescono più a respirare. E' un caso palmare, evidente e spaventoso di come la salute sia oggi a Milano una questione di portafoglio, di disponibilità economiche.

Un anno si software libero

segnalo l'ottimo articolo di Antonela Beccaria, lo trovate qui

http://www.radiolinux.info/readnews.php?frompage=1&id=106

FSFE: "Microsoft offre una mela avvelenata" - "Le lodi si sono rivelate premature"

La Free Software Foundation Europe (FSFE) critica l'offerta di
Microsoft di pubblicare il codice sorgente invece dei protocolli.

Georg Greve, Presidente della FSFE spiega: "La Commissione Europea ha
chiesto a Microsoft di pubblicare i propri protocolli per consentire ad
altri di scrivere software interoperabile, in modo da ristabilire la
concorrenza. Non sembra quello che è accaduto, visto che i termini in
cui i protocolli sarebbero stati resi disponibili sono quantomeno
oscuri.

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti