www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

citazioni

degli insulti (consentiti)

Diego Cugia » Blog Archive » Ma chi cazzo vi credete d’essere?

Ei, presidente del Gnomiglio, fermati un attimo, guardami dal basso in alto, ascolta: ma chi cazzo ti credi d’essere?
Nota dell’autore: Da oggi è lecito rivolgersi al proprio “capo” con l’espressione “Chi cazzo ti credi d’essere?”. La Cassazione, infatti, ha convalidato la decisione con la quale la Corte d’Appello di Napoli aveva detto no al licenziamento di un ausiliario di una clinica.

dei pateracchi, ci vedono così :-S

Viene dall'Università di Pisa autore, per il momento, anonimo (ti prego appariti voglio applaudirti e dirti che sei il mio eroe), me la segnala Flavia

prendete e ridetene tutti :-) il riso è amaro, ma di questi tempi...

[UPDATE] l'autore E' Paolo Rossi, professore, nonche' marito di Flavia...

del corpo rivelato

Segue uno stralcio di una intervista di Alessandro De Angelis a Gianni Badget Bozzo.

Breve, conciso, preciso, non so se buono per tutti gli schieramenti.

Il Pdl nasce commissariato: sarà tutto in mano ai capi

della lettura

Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma. Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra - che già viviamo - e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi. (Cesare Pavese - Il mestiere di vivere)

Grazie a Annalibera che scrive cose belle.

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti