www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

parole

I tempi ancora moderni di Charlot

 La commedia di Charlot, un tempo vista come possibile metafora della rivoluzione imminente torna di estrema attualità.

Il proletario di Chaplin è affamato, scaltro e sofferente, e vuole mangiare. Niente altro. Fame e voglia di qualcosa di buono.

Scrivere

 

 In qualche caso scrivere è un modo per guardarsi dentro. Più spesso è un modo per fare ordine nei pensieri e nei progetti.

 Scrivere permette di guardare le cose con abbastanza distanza, e mediazione, da vederle per quello che sono.

Scrivere fa compagnia, permette di mettere a fuoco i pensieri, permette una visuale esterna, fa decidere.

Leggere di noi tanto tempo fa

Per snobismo culturale, credo, oppure per pigrizia, ma insomma per nessun motivo nobile, mi sono messo a leggere solo cose un po’ vetuste.

Mi sto rileggendo un po’ di autori italiani che raccontavano gli anni 50 e 60 (sto facendo una scorpacciata di Flaiano, dopo essermi riletto Calvino, Manganelli e avere abbandonato, per l’ennesima volta, Gadda), e ho ripreso in mano un po’ di filosofi di quelli che non sono più di moda, e mi rileggo Baudrillard, Adorno e Marcuse.

Riflessioni delle 6 del mattino

Stamattina, bel bello andavo alla stazione in motoretta, che devo fare una quindicina di chilometri.  Dopo uno starnuto, che meno male ho aperto il casco, mi è toccato fermarmi per soffiarmi il naso. Allora mi sono fermato nel paesello accanto a quello dove abito io, che è abbastanza piccolo da fare sembrare il mio (quello dove abito insomma) quasi grande.

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti