www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

Dei pensatori anziani e delle perplessita'

Oggi come ogni giovedi' non poteva mancare la lettura di Nova' 24, e oltre ad alcuni articoli sul corporate blog e sul consumer activism (forse piu' blandamente sul passaparola :-) ) ho letto l'intervista di Alessandro Lanni a Zygmunt Baumann "Internet come fuga dalla realta'". Decisamente una voce fuori dal coro. Internet ha tanto successo perche' un sacco di frustrati riescono ad avere una visibilita' (in stile TV generalista) che diversamente non potrebbero mai avere. Come se tutto il web 2.0 fosse una sorta di enorme "Isola dei famosi" :-) (magari estremizzo un po').

Mi domando se, tutto sommato, alla veneranda eta' di 82 anni, l'eminente studioso abbia espresso un parere "scientifico", o si sia fatto trascinare dalla (legittima) difficolta' ad approcciarsi ad un nuovo medium complesso che forse lui non gradisce.

Magari sono sono antipatico e poco cordiale, ma tutto sommato si potrebbe anche dare spazio ai giovani, ogni tanto ;-)

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti