www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

delle lamentationes genitoriali

[E' uno sfogo del tutto inutile senza capo ne' coda, mica devi leggerlo per forza eh! :-D ]
Insomma io ho due bambini splendidi (ma questo l'ho gia' detto in tutte le salse) e una moglie almeno altrettanto splendida.
E quindi sono fortunato (ho gia' detto anche questo) poi capita pero' che nella nostra casetta in campagna scoppia il casino.
Ma mica una roba grave, intendiamoci, niente di serio. Appunto per questo la tragedia si tramuta in farsa in 5 minuti.
Io non posseggo la macchina, lavoro a soprattutto a Milano e me la cavo benissimo con i treni, la sera tardi e' un po' scomodo ma insomma la macchina proprio non mi serve.
Valentina, mia moglie, la macchina ce l'ha e la usa per andare a lavorare a Pavia, siccome deve tornare per accogliere i bimbi al ritorno da scuola e' opportuno che la usi, non ci sono mezzi comodi a quell'ora.
Beh, finche' tutto e' liscio e' un tran tran piuttosto incastrato ma particolari problemi non ci sono. Riusciamo a gestire lo sport dei bimbi la palestra della mamma e il pendolarismo del papa' senza troppi traumi.
Ma come quando Fantozzi rompeva la stringa, se si inceppa qualcosa e' la fine.
Domani e' la fine!
Valentina ha tre appuntamenti, incastrati ma tranquilli, peccato che Tommy (il figlio splendido piccolo) sia malato e io debba andare a Piacenza a fare la risonanza magnetica (ho le ginocchia che sono messe malaccio...pare).
Allora.
Dal paesello non e' possibile arrivare a Piacenza (50 km di distanza) con un treno entro le 13....
Sono basito. D'altra parte Valentina deve andare dal paesello in un altro paesello dove ovviamente il treno nemmeno c'e'.
Insomma probabilmente ne usciremo vivi anche sta volta, con equilibrismi intermodali, credo, degni di nota.
No, niente di costruttivo, mi rendo conto, e non c'e' nemmeno la morale nella storia, solo che sono delle mezz'ore che cerchiamo tutte le soluzioni possibili, e invece l'unica sara' correre come dei matti ed essere in ritardo per tutta la giornata. Uffa!

Tag Technorati: , , ,

eh, e' andata a finire che la cognatina ha mollato un impegno e si e' occupata del piccolo Tommaso, avanzava la macchina della suocera che gentilemnte me l'ha prestata, mi sono fatto un'ora e fischia con le ginocchia nella lavatrice (il coso della risonanza sembra una lavatrice) e non ho ancora il responso, ma mi dicono che arriva eh!

... ma poi come è andata a finire???

Insomma: non puoi mica creare questa suspence e lasciarla in sospeso!

Abbi pazienza!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti