www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

nani e ballerine

degli insulti (consentiti)

Diego Cugia » Blog Archive » Ma chi cazzo vi credete d’essere?

Ei, presidente del Gnomiglio, fermati un attimo, guardami dal basso in alto, ascolta: ma chi cazzo ti credi d’essere?
Nota dell’autore: Da oggi è lecito rivolgersi al proprio “capo” con l’espressione “Chi cazzo ti credi d’essere?”. La Cassazione, infatti, ha convalidato la decisione con la quale la Corte d’Appello di Napoli aveva detto no al licenziamento di un ausiliario di una clinica.

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti