www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

tempo

Leggere di noi tanto tempo fa

Per snobismo culturale, credo, oppure per pigrizia, ma insomma per nessun motivo nobile, mi sono messo a leggere solo cose un po’ vetuste.

Mi sto rileggendo un po’ di autori italiani che raccontavano gli anni 50 e 60 (sto facendo una scorpacciata di Flaiano, dopo essermi riletto Calvino, Manganelli e avere abbandonato, per l’ennesima volta, Gadda), e ho ripreso in mano un po’ di filosofi di quelli che non sono più di moda, e mi rileggo Baudrillard, Adorno e Marcuse.

Tutto si tiene (male)

 

quando potremo dire tutta la verità non la ricorderemo più

Leo Longanesi

 

Leggendo Flaiano mi rincuoro.

Il mondo di oggi è come il mondo di ieri, e forse come quello dell’altroieri, stesse persone, stesse dinamiche, stesse logiche.

Nessun progresso direbbe qualcuno, ma forse, anche, nessun regresso, che tutto sommato non è nemmeno troppo male.

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti