www.flickr.com
Elementi di lele_rozza Vai all'album di lele_rozza

Vietati i Blog, soldati inglesi in rivolta

Il ministro inglese Des Browne, dopo alcuni "incidenti" legati a pubblicazioni sul web di racconti dei soldati inglesi a Bassora, decide di vietare qualsiasi racconto. "...Le proteste dei soldati non potranno piu' comparire senza autorizzazione preventiva ei loro blog, o nelle e-mail, secondo un ordine del ministero della difesa, vietato parlare delle prorie esperienze, sia in servizio che fuori servizio."

Il silenzio sarebbe giustificato per ragioni anti spionistiche, ma a quanto pare il motivo reale e' che troppe informazioni su come stanno andando effettivamente le cose rischia di essere controproducente pr la politica estera e per gli strateghi impegnato con i plastici e i soldatini di piombo. Il rischio che sappiano tutti che in guerra si muore sul serio rischia di essere un po' complicato, soprattutto per i delicati animi dei portatori di pace con i cannoni.

Dal Corsera di sabato 11 agosto

[tags]blog, guerra, bassora[/tags]

ecco appunto :-)

a proposito: http://www.boingboing.net/2007/08/17/army_audits_show_off.html "Army audits show official sites breach security, not milblogs"

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti